Sistemista di rete

Riconosciuto ai sensi della legge. 845/78 art. 14 e valido per concorsi pubblici.

copertina_pc_01

 Corsi collegati: Analista Programmatore | Tecnico Hardware | Certificazione EIPASS | Certificazione PEKITCertificazioni CERTIPORT: Microsoft – Autodesk – Adobe – HP – IC3 | Tecnico Riparatore Smartphone e Tablet

ASCOLTA UNA BREVE DESCRIZIONE DEL CORSO
Play sistemista_di_rete.mp3

Il corso di formazione professionale di  Sistemista di rete  intende formare una figura che dovrà possedere specifiche conoscenze sulle modalità di funzionamento delle reti e delle connessioni. Dovrà possedere, le capacità tecnico-operative per intervenire attivamente nel processo di costruzione e gestione delle reti, progettando, rappresentando ed organizzando la rete di sistema e agendo in caso di cattivo funzionamento dei processi sviluppati.

image_sistemista_rete_01

Nello specifico il corso di formazione professionale di sistemista di rete formerà l’allievo al fine di fargli possedere le seguenti conoscenze e capacità: classificazione, a seconda dell’estensione e delle prestazioni, delle diverse tipologie di reti, e i loro vantaggi; classificazione e caratteristiche dei mezzi trasmissivi e dei metodi di accesso al canale; pregi e difetti di ciascuna topologia di rete e il relativo concetto di ridondanza; differenze e caratteristiche dei principali dispositivi di rete; principali protocolli utilizzati nei vari livelli dello standard TCP/IP e gli strumenti base per l’analisi della rete; start-up e configurazione di un client della rete.

E’ indiscutibile che nell’era della globalizzazione, le aziende hanno la necessità di adeguarsi alle mutate esigenze dei mercati, ed è per questa sostanziale motivazione che nasce l’esigenza di progettare il percorso formativo di Sistemista di Rete in quanto, le aziende moderne hanno la necessità di operare con un forte interscambio di notizie, informazioni, Know-how sia a livello interno che a quello esterno dell’azienda stessa; i dati devono essere facilmente raggiungibili ed acquisibili, in modo da rendere più veloce e dinamico l’iter dei processi aziendali.

L’intento è quello di creare una figura professionale che faciliti e velocizzi gli strumenti di comunicazione interni ed esterni all’azienda; in tal senso il Sistemista di rete vuole, per l’appunto, rispondere in maniera adeguata a questa esigenza.

Il corso di formazione professionale di Sistemista di Rete  è riconosciuto ai sensi della legge. 845/78 art. 14 e valido per concorsi pubblici.

image_sistemista_rete_02

↓ Programma didattico

  • Modulo I / MODULI DI BASE:
    Pari opportunita’ in ambienti di lavoro; Ecologia e ambiente; Informatica e web, Prevenzione e protezione, Diritti e doveri dei lavoratori, Sistema fiscale in vigore, Project financing.
  • Modulo II / MODULI DI SPECIALIZZAZIONE:
    – Definizione di HW e componenti HW di un PC;
    – Condivisione delle risorse sw e dei dati;
    – Client/Server;
    – Peer to Peer;
    – Ibride;
    – Reti Locali LAN, Metropolitane MAN, Geografiche WAN;
    – Il cavo coassiale, il doppino in rame, la fibra ottica;
    – Reti a stella e reti ad anello;
    – Hub, Bridge, Switch, Router, Access Point, Scheda di rete;
    – Suite di protocolli TCP/IP (Livello network, Livello Transport, Livello Application);
    – Strumenti per l’analisi di rete (Programma Ping, Ipconfig, Tracert, Arp, Netstat, Route, Windump);
    – Modello a gruppo di lavoro e modello a domini;
    – Struttura di directory e Active Directory;
    – Domain Controller (DC);
    – Formattazione di un client;
    – Personalizzazioni di base del client;
    – Cattura dell’immagine da distribuire (ImageX o Ghost);
    – Distribuzione dell’immagine (ImageX o Ghost);
    – Messa in dominio di un client e possibili configurazioni della scheda di rete;
    – Controllo remoto di un host (Remote Desktop o PC AnyWhere);
    – Creazione oggetti del dominio (utenti e pc);
    – il Firewall;
    – il Server web;
    – il Server Proxy;
    – il Printer server;
    – il File Server;
    – il DHCP;
    – il DNS.
  • Modulo III / MODULO DI LABORATORIO PRATICO.

↓ Requisito d'accesso

  • Diploma di scuola superiore

↓ Attestato / Durata del corso

  • Attestato: il superamento dell’esame finale comporta il rilascio dell’ Attestato di Qualifica Professionale  di Sistemista di Rete  riconosciuto dalla Regione Campania e valido a livello Nazionale ed Europeo (anche per concorsi pubblici) ai sensi della legge 845/78 art. 14
  • Durata complessiva: 600 ore

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Telefona subito, lo Staff Assofram è a tua completa disposizione.

081.757 66 37