Responsabile tecnico dell’attività professionale di tintolavanderia

Corso riconosciuto ai sensi della legge. 845/78 art. 14 ed è valido in tutta Italia.

copertina_tintolavanderia_01

ASCOLTA UNA BREVE DESCRIZIONE DEL CORSO
Play tinto_lavanderia.mp3

Il corso di formazione professionale di Responsabile tecnico di tinto lavanderia  ha lo scopo di formare il responsabile della tinto lavanderia affinchè sia in grado di sovrintendere l’attività, intesa come l’attività dell’impresa che esegue  ai sensi della Legge 22/02/2006 n.84 e s.m.i. – i trattamenti di lavanderia, di pulitura chimica a secco e ad umido, di tintoria, di smacchiatura, di stireria, di follatura e affini di indumenti, capi e accessori per l’abbigliamento, di capi in pelle e pelliccia, naturale e sintetica, di biancheria e tessuti per la casa, ad uso industriale e commerciale, nonché ad uso sanitario, di tappeti, tappezzeria e rivestimenti per arredamento, nonché di oggetti d’uso articoli e prodotti tessili di ogni tipo di fibra.

Il corso di formazione professionale di Responsabile tecnico di tinto lavanderia  è riconosciuto ai sensi della legge. 845/78 art. 14 ed è valido in tutta Italia.

↓ Programma didattico

MODULI DI BASE:

  • Sistemi di Comunicazione
  • Inglese
  • Contabilità e Organizzazione Aziendale

MODULI DI SPECIALIZZAZIONE:

  • Fibre Tessili
  • Chimica
  • Meccanica
  • Macchinari
  • Merceologia Stage

↓ Requisito d'accesso

  • Età non inferiore a 18 anni / Licenza media

↓ Attestato / Durata del corso

  • Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento ai sensi della Legge 22/02/2006 n.84 e delle decisioni assunte con documento 11/70/CR8d/C9 del 25/05/2011 in sede di Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.
  • Durata complessiva: 450 ore