Operatore dell’infanzia

L’Operatore all’Infanzia è impegnato nell’attività di accudimento e animazione rivolta a bambini, adolescenti famiglie. Svolge il proprio lavoro in strutture residenziali e semiresidenziali (comunità per minori, soggiorni-vacanza, reparti ospedalieri), servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia (città educativa e servizi educativi e ricreativi territoriali per il tempo libero: centri ricreativi e aggregativi, associazionismo dei ragazzi e delle ragazze, animazione estiva del tempo libero. Servizi socio-educativi per la prima infanzia: centri per i bambini, centri per i bambini e le famiglie. Attività di sostegno alla genitorialità: interventi con/per le famiglie nella scuola e nei servizi o direttamente sul territorio (animatore di strada).

L’Operatore dell’Infanzia progetta e realizza, anche con la collaborazione di altre figure professionali, iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate:

  • alla socializzazione
  • allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino o dell’adolescente
  • allo sviluppo delle capacità creative e relazionali
  • alla promozione di percorsi di autonomia.

Contesti operativi / L’Operatore per l’Infanzia opera in contesti individuati negli indirizzi regionali di attuazione della L.285/1997 Servizi residenziali e semi-residenziali per bambini e adolescenti:

  • comunità residenziali per minori
  • centri di accoglienza giornaliera

Servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia, l’adolescenza e le famiglie:

  • città educativa
  • centri ricreativi ed aggregativi
  • animazione di strada
  • associazionismo dei ragazzi e delle ragazze
  • animazione estiva del tempo libero
  • centri per i bambini
  • centri per i bambini e le famiglie
  • interventi con/per le famiglie nella scuola e nei servizi
  • servizi di animazione in strada.

(Il programma didattico è redatto ai sensi della Delibera n°2843/03 della Regione Campania).

 

↓ Programma didattico

  • Area tecnico-professionale
  • Area istituzionale e legislativa
  • Area linguistica
  • Area socio-psico-pedagogica e didattica
  • Area socio – sanitaria
  • Area statistica e informatica
  • Stage

↓ Requisito d'accesso

  • Licenza di scuola media superiore

↓ Durata del corso

  • Durata complessiva: 1000 ore