matrice corso

 Carrozziere esperto in restauro di auto e moto d’epoca

La figura professionale è in grado di intervenire, su auto e moto d’epoca nelle fasi di smontaggio/montaggio, restauro, riparazione, sostituzione e verniciatura di elementi di carrozzeria e accessori.

 

MODULI DI BASE:
(PROPEDEUTICI)

  • Cenni storici sul patrimonio motoristico italiano e normativa di riferimento.
  • Cenni di Ecologia e Ambiente, Sviluppo Sostenibile e normativa settoriale di riferimento.
  • Elementi di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro.

 

MODULI DI SPECIALIZZAZIONE:
(ATTIVITA’ DI LABORATORIO)

  • Carrozzeria e telaio: capacità pratiche di intervento, restauro e sostituzione dei pezzi usurati e/o danneggiati di carrozzeria e accessori di auto e moto d’epoca, interventi di raddrizzatura del telaio. Esercitazioni pratiche.
  • Cenni sui principi di funzionamento di auto e moto d’epoca: impianti elettrici, elettromeccanici, pneumatici, idraulici. Esercitazioni pratiche.
  • Cenni di meccanica. Preparazione dell’elemento di carrozzeria da restaurare, raddrizzare e verniciare. Esercitazioni pratiche.
  • Le vernici delle auto e moto d’epoca: tecniche di preparazione e messa in opera. Esercitazioni pratiche
  • Verifica dei lavori eseguiti.

Possesso della qualifica professionale di Carrozziere riconosciuta dalla Regione Campania.

 

Oppure

 

24 mesi di esperienza (lavoro dipendente e/o autonomo negli ultimi 5 anni) nel settore documentabili con contributi obbligatori regolarmente versati.

Al termine del percorso formativo verrà rilasciato il relativo attestato di frequenza al corso di formazione teorico-pratico.

 

Durata complessiva:

  • 150 ore

Come iscriversi  

Lascia un Commento