Certificatore energetico degli edifici

In attesa di autorizzazione

Il presente percorso formativo nasce dall’’sigenza di formare professionisti qualificati in grado di rilasciare la “CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI”. Tale certificazione è difatti obbligatoria ai sensi  dell’art. 4 del Decreto Legislativo 192 del 2005 “Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia”; come modificato dal D.Lgs. 311/2006: “Disposizioni correttive ed integrative al decreto legislativo 19 agosto 2005, n° 192, recante attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia” e del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 26-06-2009 e ss.mm.ii.,

L’obiettivo del corso è formare una  figura professionale che sia in grado di effettuare una corretta valutazione energetica dell’edificio certificata con il rilascio dell’ “Attestato di Certificazione Energetica”, così come richiesto dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 26-06-2009. In pratica l’ATTESTATO  DI CERTIFICAZIONE  ENERGETICA  deve attestare la “prestazione energetica” e la “efficienza energetica” degli edifici.

Scopo dell’attestato di certificazione energetica, come chiarito nelle LINEE GUIDA è fornire informazioni  sulla qualità energetica degli immobili e strumenti di chiara ed immediata comprensione:

  • per la valutazione della convenienza economica a realizzare interventi di  riqualificazione energetica delle abitazioni.
  • per acquisti e locazioni di immobili che tengano adeguatamente  conto della prestazione energetica degli edifici;

 

Una volta frequentato il corso e superata la relativa prova d’esame finale, il partecipante sarà in grado di svolgere l’attività di certificatore energetico degli edifici in modo indipendente come previsto dall’articolo 10 della Direttiva 2002/91/CE.

 

↓ Programma didattico

Il Corso offre un articolato percorso per l’ottimizzazione energetica nell’ambiente costruito

Competenze di base/trasversale:

  • Sicurezza (Prevenzione, Antinfortunistica)
  • Analisi del sistema Qualità
  • Lo sviluppo delle skills trasversali
  • Lo scenario di riferimento e orientamento

Competenze tecnico-professionali:

  • Normativa
  • Materiali
  • Impianti
  • Certificazioni

↓ Requisito d'accesso

  • Diploma di laurea specialistica in ingegneria o architettura, nonché abilitazione all’esercizio della professione ed iscrizione al relativo Ordine professionale;
  • Diploma di laurea specialistica in Scienze Ambientali ed iscrizione alla relativa Associazione professionale;
  • Diploma di laurea specialistica in Chimica ed iscrizione al relativo Ordine professionale;
  • Diploma di geometra o perito industriale, nonché abilitazione all’esercizio della professione ed iscrizione al relativo Collegio professionale.

↓ Durata del corso / Attestato

  • Durata complessiva: 150 ore
  • Attestato: il superamento dell’esame finale comporta il rilascio di un attestato di Abilitazione professionale riconosciuto e valido a livello nazionale.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Telefona subito, lo Staff Assofram è a tua completa disposizione.

081.757 66 37